back home

26/02/2018

Assoluti d'Italia Enduro 2018 - Passirano

DEBUTTO POSITIVO PER CHRISTOPHE CHARLIER NELLA PRIMA PROVA DEGLI ASSOLUTI

A Passirano (BS) Christophe Charlier ha esordito con il Team Beta Factory Enduro conquistando una buona quarta posizione nell’Assoluta ed un secondo posto nella classe Stranieri.

Domenica 25 febbraio si è infatti svolto a Passirano, paesino nella zona dei vini della Franciacorta, il primo atto degli Assoluti d’Italia di Enduro targati 2018.

Il weekend di gara è stato caratterizzato dal maltempo ed il nostro pilota Christophe Charlier ha dovuto affrontare, oltre ad un freddo glaciale ed una fitta nevicata proprio all’ultimo giro, una gara con cinque prove speciali da ripetere quattro volte ed una prova in notturna (sabato sera) per un totale di diciannove PS.

Partito senza spingere troppo, il pilota corso ha iniziato ad alzare il ritmo dal secondo giro registrando degli ottimi tempi assoluti. Durante il quarto giro però Christophe Charlier ha commesso un errore nella prova speciale Estrema perdendo diversi secondi ed il terzo posto Assoluto.

Il neo acquisto del Team Beta Factory Enduro oltre al quarto posto nell’Assoluta ha conquistato anche un ottimo secondo posto nella classe Stranieri.

Nonostante la sfortuna Christophe ha dimostrato un ottimo feeling con la Beta RR 390 4T ed i presupposti per una buona stagione ci sono tutti.

Steve Holcombe ha invece affrontato una tappa del Campionato Finlandese di Enduro in vista della prima prova del Mondiale. L’inglese ha chiuso secondo nella classe E3 e quarto assoluto dicendosi soddifatto per il risultato ottenuto e per essere stato sempre vicino ai primi.

Nel mese di marzo tutto il Team Beta Factory, Christophe Charlier ed il Campione del Mondo in carica Steve Holcombe, si trasferiranno in Finlandia per la prima prova del Mondiale di Enduro (16 e 17 marzo); mentre la domenica successiva si svolgerà il secondo round degli Assoluti d’Italia di Enduro nella famosa città di Sanremo.

CHRISTOPHE CHARLIER

“A Passirano è stato un weekend impegnativo per le numerose prove speciali che abbiamo disputato, per il freddo e la neve. Sono felice dei buoni tempi ottenuti in molte PS ma sono stato sfortunato in altre perdendo qualche posizione nella classifica Assoluta. La stagione è appena iniziata ed il feeling con la moto è molto positivo”.