back home

14/03/2017

Masters Beta 2017 Ceriale 12 Marzo

Inizio da record per il Masters Beta 2017

La cittadina ligure già teatro di altre aperture del monomarca della casa di Rignano sull’Arno ha visto al via quasi 120 piloti.

Numeri record che devono essere letti con ancora maggior attenzione perché tra questi, più di trenta erano i giovanissimi under 16, ad indicare che vi è una ripresa dell’interesse per il trial da parte dei giovani.

La novità di inserire anche una gimkana per i giovanissimi con meno di otto anni, ha permesso di vedere tra le fettucce, in aree dedicate, piccoli centauri in sella alle minitrial beta elettriche con Nikolas Rabino che a soli 4 anni ha stupito tutti per grinta e voglia di andare in moto.

Record anche per un emozionato Michele Oberburger, trialista affetto da autismo che è riuscito ad ottenere per la prima volta degli zeri in zona che hanno disegnato sul volto di Michele e di papà Roberto un sorriso che vale molto più del risultato di quelle prove.

Il Motoclub Albenga specialista dei grandi numeri con la Mulatrial del Mare anche in questa occasione ha preparato una manifestazione da riferimento con Giorgio Donaggio, Enrico Moretto, Mario e Diego Doglio in veste di tracciatori delle otto prove per gli Over 16 e Femminile (6 affrontate anche dagli Juniores dalla A alla C) e le cinque allestite per gli Juniores C1 e D1.

La bellissima vista che si godeva dalle zone tracciate nella Panoramica di Ceriale e lo splendido sole hanno reso ancora più bella questa apertura del Masters Beta che, ha visto come vincitori.

Ritornando alla competizione del Masters Beta la Tr1 ha visto la presenza di Francesco Iolitta (Team Francesco Iolitta) la Tr2 va a Stefano Garnero (Team Rabino Sport), Tr3 a Diego Marenghi (Motoclub rio Lanza), Tr4 a Alessandro Bianchi (Team Rabino Sport), Tr4 Under 21 Jacopo Nicora (Motoclub Casarza Ligure) Tr5 ad Antonio Carvelli (Valli del Canavese), Vintage a Massimo Livera (Motoclub Trial Valli Biellesi), Femminile a Sara Trentini (Team Off Road Park), Juniores A a tommaso Laghi (Top Team Team), Juniores B Cristian Bassi (Team 3D), Juniores C ad Andrea Di Stasi (motoclub Rio Lanza), Juniores C1 Michele Oberburger (Motoclub Civezzano), Juniores D Lorenzo Zeccarelli (Motoclub Domo ‘70).