MASTER BETA 2023 ENDURO

Montone (PG)

Nel fine settimana appena trascorso, Montone (PG) è stato teatro del 4° round dell’Enduro Master Beta, sotto l’attenta regia organizzativa del Moto Club Fratta Off Road. Sono stati 75 i riders provenienti da tutta Italia che hanno dato fuoco alle polveri nell’enduro Test e nel cross Test.

Alessio Bini si è presentato al Challenge in sella alla sua Beta 250 2T ed ha registrato i tempi migliori su 5 prove speciali, chiudendo in prima posizione, davanti ad Andrea Rocchi e Andrea Gava. A seguire nella top ten: Roberto Bazzurri, Matteo Luison, Elia Pegoraro, Daniele Tellini, Elia Campagnolo, Enrico Babuin, Alessandro de Vecchi e Leonardo Oberhuber.

Ben apprezzata la presenza del giovanissimo Federico Salucci che, in sella a Beta 50 2t, ha portato a termine la giornata con grande entusiasmo. Per la Classe ottavo di litro a fare il portavoce è stato Gioele Granchi a sua volta seguito da Francesco Pauselli e da Alberto Ravazzini.

Nella Classe femminile, entrambe con le magliette Lady Beta, hanno partecipato Elena Ghelfi ed Elisa Gallorini.

Mentre nella Classe 200/250 gli onori e i meriti sono stati tutti per Edoardo Goracci, seguito dall’argento di Jacopo Rossi e il bronzo di Lorenzo Andreini. Passando alla Classe 300, è stato sempre Mattia Coppa a guadagnarsi il gradino più alto del podio, accompagnato da Alessio Fagiolari e Gianluca Piccolo.

Per la Classe 4T grande prestazione di Alexander Maltry che, in sella alla sua Beta 390 4T, ha dato del filo da torcere a Mirko Pavan, secondo, e ad Alessandro Montanucci, terzo.

Riccardo Giannettoni si è aggiudicato la Classe Veteran, salendo sul podio con Lucio Chiavini, in seconda posizione, e Simone Benda, in terza.

A sigillare la stagione del challenge Enduro Master Beta 2023 ci aspetta il Beta Day, il prossimo 15 ottobre a Rignano sull’Arno; occasione per premiare i protagonisti della sesta stagione del trofeo monomarca autografata Betamotor.